Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

CHIARIMENTI SULLE LIMITAZIONI AGLI SPOSTAMENTI IN INDONESIA IN VIGORE DAL 6 LUGLIO 2021

Data:

16/11/2021


CHIARIMENTI SULLE LIMITAZIONI AGLI SPOSTAMENTI IN INDONESIA IN VIGORE DAL 6 LUGLIO 2021

Il Ministero degli Esteri dell’Indonesia con la Nota n. D/01363/07/2021/64 ha fornito chiarimenti con riguardo alle misure di restrizione agli spostamenti per i viaggi interni e internazionali durante il periodo di pandemia da COVID-19, da ultimo modificate con la Lettera Circolare della Task Force Nazionale per il Covid 19 n. 14/2021 (SE-14/2021). In base a tali chiarimenti:

  1. i cittadini stranieri che lasciano il territorio della Repubblica di Indonesia direttamente da Jakarta, senza aver utilizzato precedenti viaggi interni sono esentati dall’esibizione della certificazione di avvenuta vaccinazione;
  2. i cittadini stranieri di età inferiore ai 12 anni, in viaggio con i genitori e che fanno ingresso nel territorio della Repubblica di Indonesia o effettuano voli interni, sono esentati dall’esibizione la certificazione di avvenuta vaccinazione;
  3. i cittadini stranieri che non possono essere vaccinati per motivi di salute, sono esentati dall’esibizione della certificazione di avvenuta vaccinazione, per i voli interni e internazionali, purché presentino un certificato medico rilasciato da un medico (specialista) o altra documentazione medica di supporto, da cui risulti che la persona non è idonea alla vaccinazione;
  4. i cittadini stranieri che fanno ingresso nel territorio della Repubblica di Indonesia sono tenuti ad esibire certificazione attestante l’avvenuta vaccinazione completa secondo lo standard del protocollo di vaccinazione rilasciato dalle autorità sanitarie o dalle compagnie farmaceutiche produttrici dei vaccini, valido nei rispettivi paesi;
  5. i cittadini stranieri che sono membri di equipaggi di aerei o di navi che intendono lasciare il territorio indonesiano sono esentati dall’esibizione della certificazione di vaccinazione, ma tenuti a rispettare i restanti requisiti applicabili del protocollo sanitario;
  6. i cittadini stranieri che non sono stati vaccinati e intendono lasciare il territorio indonesiano ma necessitano di effettuare viaggi interni per raggiungere il punto di partenza dei voli internazionali sono esentati dall’esibizione della certificazione di vaccinazione alle seguenti condizioni: a) ottenendo un’autorizzazione rilasciata dall’ufficio o autorità sanitaria portuale per effettuare viaggi interni con lo scopo di raggiungere il volo per lasciare l’Indonesia; e b) esibendo un valido itinerario di viaggio per lasciare l’Indonesia con un transito diretto dalla città partenza al luogo di uscita dal territorio indonesiano per una destinazione internazionale;
  7. i cittadini stranieri di età superiore ai 60 anni, gli insegnanti e il personale educativo professionale, e cittadini stranieri con occupazioni particolari, possono partecipare al programma di vaccinazione nazionale presentando il passaporto e il KITAS/KITAP originale presso gli uffici di registrazione e altre strutture sanitarie locali messe a disposizione dal governo centrale, regionale e/o altre imprese statali regionali o altri luoghi indicati dal Ministero della Salute;
  8. i cittadini stranieri possono partecipare a programmi di cooperazione reciproca per la vaccinazione presentando il passaporto originale agli uffici di registrazione per la raccolta dei dati, presso le strutture sanitarie di compagnie statali o regionali o presso altri luoghi indicati dal Ministero della Salute;
  9. i funzionari di missioni estere e organizzazioni internazionali e i membri delle loro famiglie che risiedono fuori Jakarta e hanno ricevuto l’invito alla vaccinazione COVID-19 dal Ministero degli Affari Esteri della Repubblica di Indonesia, sono incoraggiati a riprogrammare la loro visita a Jakarta e ad attendere l’attuazione del programma di cooperazione reciproca per la vaccinazione condotto dal Governo indonesiano nelle rispettive aree.

Le autorità indonesiane ribadiscono inoltre l’invito a ridurre gli spostamenti a quelli strettamente necessari.


411