Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_jakarta

Frodi online

 

Frodi online

Si segnala il sempre più frequente verificarsi di frodi online a danno di cittadini italiani. Si tratta generalmente di acquisti di beni vari pubblicizzati su siti di commercio elettronico (anche molto noti) che si rivelano in realtà delle frodi a tutti gli effetti.

I beni acquistati, normalmente dopo l'esborso di un cospicuo "anticipo" (downpayment), non vengono mai spediti o, se spediti, non corrispondono alla descrizione d'acquisto (in quantità e qualità). I recapiti forniti dal fornitore indonesiano fraudolento, in termini di mail e numeri telefonici, diventano dopo l'acquisto non più rintracciabili, mentre l'indirizzo risulta essere inesistente e la documentazione "legale" contraffatta.

Si consiglia di rivolgersi all'Ufficio ICE di Jakarta nel caso si intendesse procedere a acquisti via internet, per verificare preventivamente i nominativi indonesiani. L’Ufficio ICE di Jakarta potrà condurre, ove specificamente richiesto e senza responsabilità alcuna da parte dell’Ufficio, indagini circa l’effettiva esistenza e affidabilità delle ditte indonesiane in questione.

La maggior parte delle truffe si aggira su importi non troppo elevati (500-2.000 dollari) che di fatto non giustificano l’inizio di una azione legale che comporta, in media, una spesa minima di 5.000 dollari.


133