Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Elezioni CGIE

 

Elezioni CGIE

Elezioni del Consiglio Generale degli Italiani all'Estero

Il CGIE è composto da 94 membri che restano in carica 5 anni. Di questi, 65 sono eletti in rappresentanza delle comunità italiane residenti all’estero.
I membri elettivi sono scelti da un’assemblea formata per ciascun Paese - o raggruppamento di Paesi - dai COMITES regolarmente costituiti e dalle associazioni delle comunità italiane, in numero non superiore al 30% dei componenti dei COMITES nei Paesi europei e del 45% in quelli transoceanici.
Nei paesi in cui non sono costituiti i COMITES, le associazioni delle comunità italiane ivi operanti da almeno 5 anni propongono alla rappresentanza diplomatica un numero di nominativi doppio rispetto a quello previsto.

I restanti 29 membri di nomina governativa sono designati come segue:

  • 10 dalle associazioni nazionali dell’emigrazione;
  • 7 dai partiti che hanno rappresentanza parlamentare;
  • 9 dalle confederazioni sindacali e dai patronati maggiormente rappresentativi e che siano rappresentati nel CNEL (Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro);
  • 1 dalla Federazione nazionale della stampa;
  • 1 dalla Federazione unitaria della stampa italiana all’estero;
  • 1 dall’organizzazione più rappresentativa dei lavoratori frontalieri.

 


55