Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Contributo italiano all’Università Nazionale di Timor-Leste per realizzare una scuola estiva regionale sui diritti umani e la pace

gchumanrights-Italian-MFA-Support-Global-Campus-UNTL-Strengthening-Human-Rights-Education-Timor-Leste

L’Italia finanzia con un contributo di 40 mila euro il Centro per i Diritti Umani dell’Università Nazionale di Timor-Leste (HRC-UNTL) per  l’organizzazione e l’implementazione di una “scuola estiva regionale sui diritti umani e la pace” con un focus tematico sugli strati sociali più vulnerabili, tra cui donne, bambini, disabili e le comunità più esposte alla crisi climatica.

Per maggiori informazioni cliccare qui.